Monday, February 06, 2006

Angeli postatomici


Posted by Picasa Nei giorni di cielo coperto R.N. non era mai sicuro del tramonto del sole e capitava che loro uscissero in strada prima del suo rientro. Scosse nuovamente il capo. Il mondo è impazzito, pensò ... vanno a spasso e io non me ne preoccupo... e' notevole la capacità con cui ci si adegua all'incredibile: basta vederne a sufficienza!


Posted by Picasa Nell'attimo in cui aveva smesso di sentire il battito sotto le dite tremanti, il centro del suo cervello era rimasto pietrificato, aveva emesso impulsi irregolari e calcificanti, finchè la testa si era trasformata in pietra.


Posted by Picasa
Immagini realizzate liberamente da Larry
Testo tratto liberamente dal romanzo
"Io sono leggenda" di Richard Matheson (1954)

Labels:

3 Comments: aggiungi un tuo commento

At Tuesday, February 07, 2006, Blogger Stefano said...

Va a finire che mi tocca sempre farti i complimenti...

per curiosità: che statua è quella nella prima foto?

 
At Friday, February 10, 2006, Blogger LARRY said...

eh caro Stefano, quante ne vuoi sapere... va bè va, te lo dico: sono gli angeli di Ponte Sant'Angelo a Roma... come si trovino nel complesso industriale Ex-Gaslini di Bari è un miracolo di Larry, il quale trotta talmente tanto che le distanze fra i luoghi fisici si annullano!

 
At Saturday, February 11, 2006, Blogger LARRY said...

contessa, lei che arriva da un tempo lontano forse saprà aggiungere qualcosa circa l'Ex- Gaslini ora che la vegetazione spontanea ha conquistato le sue vetuste ciminiere....

 

Post a Comment

<< Home

More blogs about larry's studio.